Home
Andata
Ritorno
Calendari
Storia
News
Video
Classifica
Foto
Squadra
Marcatori
Giovanili
Juniores
Allievi
Giovanissimi
Sponsor
PORTO ROTONDO - SORSO 0-2, BIANCOCELESTI IN FINALE

mercoledì 29 marzo 2017

9^ GIORNATA DI RITORNO: LAURAS - SORSO 2-3

Sorso - Archiviata la festa di Sabato che ha visto i biancocelesti ospitare il Cagliari di Rastelli allo stadio La Piramide, la squadra di Nieddu si rituffa in campionato nel posticipo della nona giornata con una vittoria che lascia aperte le possibilità di riacciuffare un posto nei playoff, in quello che si annuncia un finale di campionato infuocato nella lotta per questo traguardo. Un'ottima gara quella disputata dai biancocelesti a Luras, e un'iniezione di ottimismo in attesa della sfida durissima che attende l'11 allenato da Nieddu per domenica a Sorso, dove arriva la corazzata del Porto Rotondo.

In campo - 

Lauras - Frau, Zucchi, Langiu, Brandano (70' Sanna), Barneschi, Deriu, Pisano, Bagedda (61' Corongiu), Scotto (70' Conti), Roselli, Bazzoni
A disposizione Scano, Cossu, Cannas Burja
Allenatore Maurizio Spadavecchia

Sorso - Senes, Scanu, Cacace M, Decherchi, Bagniolo, Cacace R, Occulto (84' Gianni), Bonetto, Altea (75' Mereu), Pulina, Saba
A disposizione Frau, Ogana, Roggio, Cubeddu, Basciu
Allenatore Massimiliano Nieddu

Arbitro Andrea Pani di Sassari
Assistenti Mario Pinna di Oristano e Nicola Graziano Sechi di Sassari

Il primo tempo vede subito i biancocelesti mettere pressione i padroni di casa in cerca del goal, la sfida di allenamento con il Cagliari sembra aver messo una marcia in più agli uomini di Nieddu, che già al 4' vanno vicini al vantaggio con Saba, che dal limite dell'area prova la conclusione mandando di poco a lato sulla destra di Frau. All'8' la porta dei padroni di casa trema, Altea avanza palla al piede ed esplode una cannonata sulla quale Frau non può intervenire, la conclusione però si infrange sul palo. E' il preludio al vantaggio biancoceleste che arriva al 13', scambio delizioso tra Altea e Roberto Cacace e cross di quest'ultimo perfetto per Pulina, che in torsione colpisce di testa senza lasciare scampo all'estremo difensore bianconero; ottavo goal per lui con la maglia del Sorso. Al 17' il raddoppio, stavolta è lo stesso Pulina a trasformarsi in assistman, servendo un passaggio perfetto per Saba, che di testa manda alle spalle dell'incolpevole Frau siglando il suo dodicesimo goal stagionale. Al 23' ancora sfortunato Altea per quello che poteva essere il goal decisivo, la staffilata dai 25 metri del giovane talento di Sorso si stampa ancora sul palo. Proprio quando la partita sembra saldamente in mano agli ospiti arriva il goal che riapre il match, al 35' Langiu scappa sulla sinistra e serve Bazzoni, che tutto solo batte Senes con un rasoterra a fil di palo.

Nella ripresa i padroni di casa rientrano determinati a pareggiare i conti e la squadra di Nieddu soffre pur mantenendo saldamente le posizioni in campo senza eccessivi pericoli. Al 61' la squadra di Nieddu va ancora a segno, stavolta su calcio di rigore, per atterramento di Saba da parte di Deriu al momento del tiro. Dal discheto trasforma lo specialista Bonetto, quattordicesimo centro stagionale per lui, con Frau che intuisce ma non ci arriva. Primo cambio per i padroni di casa al 61', Corongiu prende il posto di Bagedda, mentre al 70' Conti e Sanna prendono il posto di Scotto e Brandano. Nieddu inserisce invece Mereu al posto di Altea al 75'. I padroni di casa non si danno per vinti e provano comunque a rimontare le due reti di svantaggio, e all'80' accorciano le distanze, ancora Bazzoni a segno, che raccoglie un lancio Corongiu ed evita abilmente l'uscita di Senes. All'84' Occulto lascia il posto a Gianni, con la squadra di Nieddu che cerca di tenere a freno l'entusiasmo dei bianconeri, tuttavia al 93', con un minuto ancora da giocare, il nuovo entrato viene espulso con rosso diretto per un intervento secondo l'arbitro troppo duro. La difesa ospite tiene comunque testa e i biancocelesti portano a casa 3 punti preziosissimi per il proseguo del campionato. Prossima partita contro il Porto Rotondo, domenica 2 Aprile a Sorso.

































































Nessun commento: