Home
Andata
Ritorno
Calendari
Storia
News
Video
Classifica
Foto
Squadra
Marcatori
Giovanili
Juniores
Allievi
Giovanissimi
Sponsor
USINESE - SORSO 2-3 / GIOVANISSIMI, SORSO - TORRES 2000 0-8

domenica 5 febbraio 2017

2^ GIORNATA DI RITORNO: SORSO - PORTO TORRES 0-1

 Sorso - Continua a soffrire e a non raccogliere punti tra le mura amiche il Sorso, che ormai non vince alla Piramide dal 3 Novembre. Partita poco brillante quella andata in scena oggi, condizionata da un terreno di gioco in condizioni precarie appesantite dalle piogge recenti, che a tratti hanno anche fatto capolino durante la gara.

 In campo

Sorso - Frau, Manca, Cacace M, Tanca, Bagniolo, Roggio, Pulina, Bonetto, Mereu, Occulto, Saba
A disposizione Senes, Decherchi, Ogana, Scanu, Sini, Baule, Sannino
Allenatore Massimiliano Nieddu

Porto Torres - Sanna G, Pittalis, Murabito, Cossu, Sotgiu (78' Sassu), Puxeddu, Pischedda (88' Sini), Congiu, Cagnoni (26' Sanna D), Coghene, Ireko
A disposizione Saiglia, Delogu, Scaramello, Zirolia
Allenatore Tore Porqueddu

Arbitro Francesco Cozzolino di Oristano
Assistenti Sandro Lisi di Olbia e Maria Grazia Poddighe di Sassari
 Sorso privo di Leoncini, Gianni e Roberto Cacace, ai box per infortunio, assente anche Altea che deve scontare un turno di squalifica, in campo Tanca e Marco Cacace fin dal primo minuto con la fascia da capitano. Negli ospiti riappare alla Piramide l'ex biancoceleste Andrea Pischedda. La partita stenta a decollare e le due squadre fanno fatica anche ad addomesticare la sfera, la conclusione più interessante dei primi 20 minuti è una punizione di Pulina che sfiora il palo alla destra di Sanna. Al 26' nel Porto Torres esce per infortunio Congiu per Sanna D, e il nuovo entrato è subito pericoloso sul passaggio in campo libero di Coghene, Frau ci mette una pezza deviando il tiro con i piedi. Al 31' Coghene dal limite dell'area manda a lato di un soffio con i biancocelesti in evidente affanno. I biancocelesti si rifanno vivi al 35' sempre su calcio piazzato, stavolta è Saba a incaricarsi del tiro, la staffilata del bomber del Sorso trova il mezzo miracolo dell'estremo difensore rossoblu a evitare il goal.  Al 38' ci prova anche Bonetto dalla distanza, la palombella del capocannoniere biancoceleste finisce alto di un niente. Prima del riposo non ha miglior fortuna Saba, che si invito di Pulina in area non riesce a trovare lo specchio da posizione defilata. 
 Nella ripresa la pioggia rende sempre più difficile il controllo della palla, al 48' Mereu trova Pulina, che ha il tempo di aggiustarsi la mira ma prende in pieno volto Pusceddu, con l'azione che sfuma. Al 57' è Frau a dover intervenire con un miracolo per mettere in angolo un tiro dai 25 metri di Congiu. Il resto della ripresa offre ben poco da guardare dal punto di vista dello spettacolo, con fasi di gioco spesso confuse che portano a poco. Al 88' Pischedda lascia il campo per Sini. Nel finale il Sole fa capolino sulla Piramide ma per i biancocelesti cala il buio, Cossu toglie dal cilindro una punizione velenosa dal lato sinistro dell'area e beffa Frau per il goal che vale 3 punti. prossima gara a Fonni.









































Nessun commento: