Home
Andata
Ritorno
Calendari
Storia
News
Video
Classifica
Foto
Squadra
Marcatori
Giovanili
Juniores
Allievi
Giovanissimi
Sponsor
USINESE - SORSO 2-3 / GIOVANISSIMI, SORSO - TORRES 2000 0-8

domenica 13 marzo 2016

10^ GIORNATA DI RITORNO: SORSO - ALGHERO 1-1

 Sorso - E' uno stillicidio di punti quello che vede le squadre in lotta per il secondo posto in questo finale di campionato, si avanza a tentoni punto per punto senza un vero e proprio strappo che risolva una volta per tutte la situazione. In questo scenario la squadra di Leoncini sempre alle prese con enormi problemi fisici colleziona l'ennesimo pareggio in questo girone di ritorno, il terzo di fila, perdendo per un solo punto la seconda posizione ora occupata nuovamente dal Tempio. Gara sfortunata quella dei biancocelesti, che sotto di un goal in avvio di partita si vede chiudere gli spazi soprattutto grazie a un Pierangeli in grande spolvero che ha sbarrato la porta nelle occasioni in cui la difesa ha lasciato spazi per battere a rete. Dal canto suo l'Alghero non ha demeritato giocando come prevedibile una partita difensiva per conquistare qualche punto utile per continuare a sperare nella salvezza.

 In campo

Sorso - Frau, Manca, Roggio (80' Congiatu), Bonetto, Bagniolo, Giorgi, Canu (71' Mereu), Cacace R, Fenu, Altea, Saba
A disposizione Senes, Carta, Rubattu, Sias, Zuddas
Allenatore Marco Leoncini

Alghero - Pierangeli, Fiocca (87' Serra A), Salaris (65' Ferraioli), Gnani, Dongu, Mudadu, Atzeni, Urgias, Sechi, Danna, Mannu
A disposizione Acciaro, Destro, Merella, Casiddu, Serra R
Allenatore Massimiliano Nieddu

Arbitro Gavino Scodino di Sassari
Assistenti Maurizio Porcu e Danilo Gorni di Oristano
 Mereu recupera la squalifica ma per problemi fisici parte dalla panchina, Bagniolo in campo nonostante un risentimento al ginocchio, con la fascia da capitano ancora una volta per l'assenza di Marco Cacace squalificato. Il Sorso prova a fare la partita con un baricentro piuttosto alto, la prima occasione sui piedi di Canu produce un tiro dal vertice che si perde sul fondo. Il baricentro sbilanciato è fatale al Sorso al 16', Danna trova il lancio giusto per Sechi in contropiede, il numero 9 giallorosso ha qualche difficoltà ad addomesticare il pallone ma riesce ugualmente a battere Frau in uscita. La reazione del Sorso si scontra con una difesa arcigna che lascia pochi spazi, con gli ospiti che tentano di portare a casa un risultato che sarebbe preziosissimo dopo la vittoria a sorpresa sul Tempio, al 26' Bagniolo raccoglie in piena area un corner di Saba, il suo tiro è respinto da Gnani appostato sul palo. Al 42' Pierangeli determinante per portare l'Alghero al riposo in vantaggio, Altea ci prova con un tiro potente da 25 metri sul quale il portiere giallorosso mette in angolo con un colpo di reni. Prima di tornare negli spogliatoi Bonetto dal limite sfiora il palo alla sinistra dell'estremo difensore algherese.
 Al rientro in campo i biancocelesti premono subito in cerca del pareggio, al 1' ci prova Saba dal vertice sinistro senza troppa fortuna con la sfera che si perde sul fondo, e al 53' lo stesso attaccante biancoceleste pennella in area un cross perfetto per la testa di Bonetto, che trova nei riflessi prodigiosi di Pierangeli un muro che gli nega il goaldel pareggio. Al 63' ci prova ancora Saba con un tiro dal limite, trovando ancora la risposta del portiere ospite a respingere in tuffo, Al 65' prima sostituzione per l'Alghero, Ferraioli al posto di Salaris. Al 70' il pareggio biancoceleste, punizione dal limite di Saba, che tira direttamente in porta trovando la rete con la complicità di una deviazione di Gnani. Al 74' Mereu sostituisce Canu, il Sorso prova allora incassare l'intera posta con gli ospiti che continuano a difendersi, ma le maglie giallorosse concedono poco, all'80' Leoncini inserisce un altro attaccante, Congiatu, al posto di Roggio. All'87' gli ospiti inseriscono Andrea Serra al posto di Fiocca. Al 92' sul cross di Saba Fenu manca di un niente il bersaglio grosso con un colpo di testa, e la partita si chiude sull'1-1. Prossima gara a Siniscola. 




























Nessun commento: