Home
Andata
Ritorno
Calendari
Storia
News
Video
Classifica
Foto
Squadra
Marcatori
Giovanili
Juniores
Allievi
Giovanissimi
Sponsor
FINALE PLAYOFF, SORSO - GUSPINI TERRALBA 0-1

domenica 24 febbraio 2013

8^ GIORNATA DI RITORNO: STINTINO - SORSO 2-2

Sorso - Si interrompe nel gelo di Stintino la striscia di vittorie per il Sorso, che in extremis riesce a racimolare un punto contro la squadra di casa negli ultimi minuti del secondo tempo, sotto di ben due reti. La squadra di Asara non è apparsa in gran forma, troppi passaggi sbagliati e troppe occasioni mancate, ma lo Stintino ha avuto dalla sua un'ottima gestione della palla e dei contropiede, rischiando anche di chiudere i conti anzitempo. Ne approfitta il Ploaghe che ora ha tra sé e i biancocelesti ben 11 punti mettendo un'ipoteca sulla vittoria finale con sole sette partite da giocare. Dietro il Sorso il Luogosanto approfitta del tonfo esterno del Tissi (2-1 dalla Gymnasium) con un secco 3-0 sull'Ittiri e si piazza in terza posizione, staccata però di 8 punti dalla squadra di Asara.

In campo:

Stintino - Saiglia, Piredda, Pulina, Spezziga, Pittalis, Depalmas (59' Barabino), Oneddu, Muglia (80' Accioni), Cocco, Dieye
Allenatore Giampiero Barrocu

Sorso - Pintus, Lizzeri (62' Gareddu), Cacace M, Occulto, Bagnolo, Cacace R (70' Pettenadu), Monti, Bonetto, Saba, Ledda, Riu
Allenatore Marco Asara

Arbitro Francesco Folino di Olbia
Asara deve rinunciare oltre a Fenu, anche a Pischedda e Gareddu, che parte dalla panchina non avendo recuperato appieno. Nel primo tempo un vento fastidioso impedisce alle due squadre di esprimersi al meglio, e il terreno duro fa il resto rendendo il pallone difficile da gestire. Il Sorso sembra partire bene ma non trova spazi di manovra, i primi tiri dell'incontro dopo 10', con Saba e Monti ben appostati che però non centrano lo specchio della porta.  Lo Stintino sale in cattedra e prova a mettere pressione agli ospiti, con Modica e Dieye che paiono una spina nel fianco della difesa biancoceleste. Al 24' Modica servito da Dieye impegna Pintus, che si rifugia in angolo. Lo batte lo stesso Modica e trova Dieye, che fa una magia e con il tacco batte Pintus impotente. Al 30' ancora lo Stintino pericoloso, Muglia trova pronto Pintus alla deviazione in corner su calcio piazzato. Al 37' Depalmas manda di poco alto un colpo di testa dall'altezza del dischetto. Prima del riposo ancora Modica pericoloso, tutto solo calcia su Pintus in uscita, ma il suo tiro dopo aver rimbalzato sul terreno esce di poco. Il Sorso prova a scuotersi ma trova poca lucidità, fuori misura la rovesciata di Ledda al 40' servito da Monti. 
Il secondo tempo si apre con il Sorso buttato in avanti in cerca del pareggio, ma la manovra biancoceleste fatica a trovare spiragli nella difesa di casa, l'occasione migliore al 5', con Saba che con un difficile colpo di testa coglie la traversa servito da Monti. Al 7' Pulina respinge sulla linea un pallone calciato da Monti in area e respinto malamente da Saiglia. Ma nel momento migliore degli ospiti arriva l raddoppio dello Stintino, al 10' Muglia su punizione trova impreparato Pintus che non arriva sul pallone calciato a fil di palo. Il Sorso non si perde d'animo e prova a ribaltare un risultato che sembra compromesso, Ledda servito bene da Monti è fermato da Saiglia che respinge il tiro ravvicinato al 15'. Asara prova a spingere sull'acceleratore e inserisce Gareddu e Pettenadu al posto di Lizzeri e Roberto Cacace. Su angolo di Monti al 23' Riu colpisce di testa ma il pallone esce di poco alla destra di Saiglia. Al 30' il Sorso accorcia le distanze, Gareddu segna il suo terzo goal in campionato ancora una volta su calcio piazzato, indirizzando il pallone dalla parte opposta alla quale il portiere di casa si stava dirigendo. Pochi minuti e potrebbe arrivare il pareggio, ma Riu non trova la porta completamente libero a pochi passi. Al 40' una mischia con batti e ribatti fa arrivare il pallone a Riu, ma il suo tiro è debole e Saiglia para a terra senza problemi. Al 90' il pareggio definitivo, Monti raccoglie un pallone vagante al limite dell'area e trafigge Saiglia nell'angolino sinistro, chiudendo l'incontro. Prossima gara a Sorso contro il Thiesi.














Nessun commento: