Home
Andata
Ritorno
Calendari
Storia
News
Video
Classifica
Foto
Squadra
Marcatori
Giovanili
Juniores
Allievi
Giovanissimi
Sponsor
FINALE PLAYOFF, SORSO - GUSPINI TERRALBA 0-1

domenica 21 ottobre 2012

6^ GIORNATA DI ANDATA: PATTADA - SORSO 0-1

 Pattada - Un Sorso ancora corsaro espugna il campo di Pattada, al termine di una partita che è stata una vera battaglia per l'altissimo tasso di spettacolarità che le due squadre hanno offerto. A dispetto del risultato, deciso da un calcio di rigore di Monti al 66', il folto pubblico non ha certo avuto modo di annoiarsi, con numerosi capovolgimenti di fronte che fino all'ultimo hanno tenuto in bilico la partita. La squadra di Asara ha mostrato il carattere e il piglio giusto stavolta per impedire agli avversari di rifarsi sotto come era successo a Sorso contro il Tissi, conquistando tre punti sofferti e preziosissimi per la classifica.

 Così in campo:

Pattada - Deiana, Canu (70' Fenu), Spanu, Caneo, Arcadu E, Masala, Calvia (65' Arcadu A), Marras, Volpe, Deiosso, Porcu
Allenatore Manca

Sorso - Pintus, Gareddu, Cacace M, Occulto (85' Fenu), Pischedda, Cacace R, Monti (67' Mura), Bonetto, Riu, Ledda, Saba (83' Marreu)
Allenatore Marco Asara

Arbitro Alessio Mati di Alghero
La prima frazione di gioco vede come al solito il Sorso all'assalto in cerca del goal a freddo, che giungerebbe subito se sul tiro insidiosissimo di Monti dalla distanza non ci fosse Deiana a deviare sopra la traversa. Lo stesso Monti spreca poi malamente lasciato solo in piena area. I padroni di casa sembrano inizialmente un pò sotto tono presi alla sprovvista dall'arrembaggio biancoceleste, ma quando il Pattada esce fuori dalla propria metacampo mette paura alla squadra di Asara soprattutto con nsidiosi contropiede, con Pintus costretto a intervenire due volte. Al 26' atterramento di Volpe in area da parte di Marco Cacace, e l'arbitro assegna il rigore, per fortuna dei biancocelesti calciato alto da Deiosso.  Il Sorso si riprende e prima Gareddu impegna Deiana su punizione, poi Bonetto dalla distanza scocca un tiro che esce fuori di poco. Sul capovolgimento di fronte è invece Pintus a doversi superare per impedire a Volpe, ben servito da Deiosso, di depositare la palla in rete.
Nel secondo tempo è il Pattada a impostare il pressing nelle prime fasi, il tiro dalla distanza di Deiosso mette paura ma si spegne sul fondo. I padroni di casa colpiscono anche un palo su punizione defilata che prende di sorpresa Pintus, ma replica subito dopo Gareddu su punizione con una bordata da fuori area che si stampa sulla traversa. I botta e risposta si susseguono, e Pintus deve mettere in angolo un tiro di Marras su contropiede. Al 65' l'episodio che deciderà la gara, Roberto Cacace serve un assist per Riu, che da buona posizione centra la traversa, sul pallone tornato in campo si avventa Occulto che viene però atterrato da Idili e per l'arbitro si tratta di rigore, trasformato da Monti di potenza. I padroni di casa provano a scuotersi ma hanno ormai usato molte energie e la partita sembra quasi farsi in discesa per il Sorso, che però non trova gli spiragli giusti per chiudere i conti, con Deiana che vola per deviare in angolo un gran tiro di Saba. All'85' espulso Marras per somma di ammonizioni, e per il Pattada diventa più difficile provare a raddrizzare la partita, mentre il Sorso controlla il vantaggio fino al termine portando a casa i 3 punti.












Nessun commento: