Home
Andata
Ritorno
Calendari
Storia
News
Video
Classifica
Foto
Squadra
Marcatori
Giovanili
Juniores
Allievi
Giovanissimi
Sponsor
FINALE PLAYOFF, SORSO - GUSPINI TERRALBA 0-1

domenica 29 aprile 2012

29^ GIORNATA DI CAMPIONATO: SORSO - LUOGOSANTO 3-2

Sorso - Bisogna attendere l'ultima giornata di campionato per  conoscere il destino definitivo del Sorso, se dovrà affrontare gli spareggi playout o se avrà la salvezza diretta. Grazie alla vittoria odierna i biancocelesti riescono ad agguantare in classifica il Tissi e a tenere a bada il Bonorva, distante 3 punti e ancora in grado di agguantare la squadra di Sechi qualora questa venisse sconfitta a Palau nell'ultima giornata di campionato. Al Sorso basterebbe un punto nell'ultima partita per ottenere la salvezza diretta, o in caso di sconfitta sperare che il Bonorva non vinca. Altri 90 minuti di sofferenza dunque per i biancocelesti, in un campionato in cui hanno raccolto davvero poco rispetto ai valori dimostrati in campo, a causa di troppi punti persi per strada in seguito a errori grossolani a tu per tu con il portiere avversario.

Così in campo:

Sorso - Calvia, Leoncini, Santoni, Pischedda G, Sechi, Lizzeri, Mela, Mulas,  Fiori, Ledda, Cacace
Allenatore Sechi Gianluca

Luogosanto -
Allenatore

Arbitro
Il Sorso mette subito in chiaro la sua voglia di vittoria e cerca di pressare gli ospiti fin dai primi minuti. Dopo una serie di batti e ribatti e un'occasione ghiotta sprecata da Fiori lo stesso attaccante biancoceleste porta in vantaggio il Sorso, grazie ad un ottimo pallone recuperato da Mela che Fiori batte dal limite dell'area con un potente tiro imprendibile. Ma passano pochi secondi e l'arbitro concede un rigore per atterramento in area da parte di Cacace, e il Luogosanto pareggia il conto con Lollai. Il Sorso non ci sta e al 30' del primo tempo passa nuovamente con Fiori, che raccoglie un pallone in piena area e deve solo appoggiare in rete.
Nella ripresa il Luogosanto sembra poco pimpante e il Sorso ne approfitta con continue incursioni, che si concretizzano con una bella discesa un pò fortunosa di Cacace, l'ala biancoceleste batte a rete, il portiere respinge con i piedi ma il pallone ritorna sulla testa del sorsese e finisce in rete per il 3-1. Posto al sicuro il risultato il Sorso spreca altri goal di cui uno clamoroso in piena area, e a dieci minuti dal termine gli osptiti accorciano le distanze con una bella azione conclusa da Nicolai complicando la vita ai biancocelesti, che con tenacia però resistono fino alla fine nel proprio fortino difensivo. Appuntamento con la salvezza dunque rimandato, a causa della vittoria bonorvese in trasferta sul campo del La Corte, appuntamento dunque a Palau per il 6 maggio.














Nessun commento: