Home
Andata
Ritorno
Calendari
Storia
News
Video
Classifica
Foto
Squadra
Marcatori
Giovanili
Juniores
Allievi
Giovanissimi
Sponsor
FINALE PLAYOFF, SORSO - GUSPINI TERRALBA 0-1

lunedì 19 dicembre 2011

15^ GIORNATA DI ANDATA: SORSO - PALAU 0-2

 Sorso - Finisce poco bene l'ultima giornata del girone di andata, che inaugurava la presenza di Sechi in panchina come nuovo allenatore per sostituire Manunta. I biancocelesti ripetono lo stesso copione della partita con l'Ardara, troppi errori e sfortuna in fase di finalizzazione e troppa disattenzione in difesa sulle palle alte, che hanno permesso agli ospiti di sfruttare a dovere le occasioni presentatesi nel match.  La squadra di Sechi è apparso poco brillante e imprecisa, con poche eccezioni come Ledda e il neoacquisto Pinna, e l'assenza di Andrea Pala e Cacace si è fatta sentire oltre misura, ai quali si è aggiunto l'infortunio di Andrea Pischedda dopo una ventina di minuti di gioco a seguito di un contrasto.
In campo

Sorso - Calvia, Leoncini, Lizzeri, Pischedda G, Solinas, Cappai, Pischedda A (30' Pinna), Ledda, Fiori, Musino, Mura
Allenatore Gianluca Sechi

Palau - Asara, Rassu, Secchi, Spanedda (87' Fresi), Luncheu, Bitti, Pirina, Ruda, Pisciottu, Acciaro, Batalille (88' Farina)
Allenatore Salvatore Cubeddu

Arbitro Piras di Alghero
L'inizio non è dei più favorevoli ai biancocelesti, che devono fronteggiare oltre ad un Palau ben messo in campo anche il forte vento di maestrale in senso contrario e l'assenza di numerosi titolari, con una panchina cortissima che non permette cambi in corsa. Il Palau dopo 5' colpisce un palo su punizione, con la palla che carambola e finisce tra le mani di Calvia. Il Sorso non riesce a gestire adeguatamente il pallone sotto porta, con Pischedda e Fiori troppo isolati, i pochi verso la porta di Asara non producono pericoli per gli ospiti, anche per la carenza di soluzioni offensive che costringono i due attaccanti a portare palla da soli, con il Palau che opera raddoppio di marcatura sui due impedendogli di incunearsi in area. Al 28' Palau in vantaggio con Pisciottu, che raccoglie bene di testa un cross teso di Pirino. Al 30' Pischedda esce per infortunio, al suo posto esordisce Pinna, che prova a dare una scossa alla manovra offensiva, impegnando il portiere con una parata a terra.
Il secondo tempo vede i biancocelesti rincorrere il pareggio, ma nonostante le buone occasioni, un pò di sfortuna ci mette del suo, con Fiori che ben appostato non riesce di un soffio a deviare il pallone verso la porta di Asara e Musino che in piena area di rigore non calibra bene il colpo di testa mandando alto Al 74' il raddoppio su contropiede, con Ruda che raccoglie una respinta in piena area e appoggia agevolmente alle spalle di Calvia. Il Sorso ha una reazione di orgoglio, ma ancora la sfortuna ci mette del suo con Ledda che colpisce in pieno la traversa da pochi passi. Si chiude il 2011 con una sconfitta, ora ci sarà da costruire il girone di ritorno in maniera più convinta, sperando che lafase di rodaggio sia finita e il Sorso riesca a superare questo momento un pò altalenante, che non ne rispecchia il reale valore dei giocatori. Con un pò più di fortuna e più malizia sotto porta siamo sicuri che le cose miglioreranno sensibilmente.







Nessun commento: